tita-secchi-2

Dal 22 al 24 dicembre gli scout di Vobarno hanno effettuato una route invernale sulle tracce delle Fiamme Verdi. Da Collio a Nozza, passando per la capanna Tita Secchi, per Barbaine, con visita al monumento, e per San Bernardo, dov’è stato ucciso Emiliano Rinaldini.

Nel ricco libretto predisposto, che è possibile leggere qui, le motivazioni e i riferimenti, storici e formativi, proposti ai gruppi in cammino. Grazie ai capi scout per la scelta e per aver condiviso con noi questa bellissima notizia, e un augurio di cuore a tutti di buone feste.

tita-secchi