Di seguito comunichiamo il calendario delle principali manifestazioni che si terranno in Val Camonica attorno alla data del 25 Aprile, LXXII Anniversario della Liberazione:

Breno, 22 e 26 Aprile 2017 – Manifestazione con il coinvolgimento dei Ragazzi delle Scuole secondarie e Superiori, presentazione di Lettera al Futuro – Spettacolo di narrazione tratto da documenti sulla Shoah e sulla Resistenza in Vallecamonica, a cura del Gruppo Teatrale Oratorio San Giovanni Bosco di Bienno, con la Regia di Bibi Bertelli.

Pianborno, 23 Aprile 2017 (intercomunale) - Manifestazione per i comuni della Media Valle Camonica.

Gianico, 25 Aprile 2017 (intercomunale) – Manifestazione per i comuni della Bassa Valle Camonica e l’Alto Sebino.

Cimbergo e Sondrio-Aprica, 25 Aprile 2017 (intercomunale) - Manifestazioni per i comuni dell’Alta Valle Camonica.

Bienno, 28 Aprile 2017 – Presso il Teatro Simoni Fè, Serata in omaggio a Luigi Ercoli tra i fondatori delle “Fiamme Verdi” Bresciane, Divisione Tito Speri. Presenta la Serata Ravelli Damioli Roberto. Intervento storico sulla vita e le opere di Luigi Ercoli a cura di Paolo Franco Comensoli.
Mostra Personaggi e Luoghi della Resistenza di Edoardo Nonelli.
Proiezione del documentario La Guerra del Grigna, tratto dal libro La neve cade sui monti di Tani Bonettini.

Pratolungo (Angolo Terme), 28 Maggio 2017 – Manifestazione a Pratolungo luogo della battaglia contro i fascisti, dell’uccisione Alessandro Cavalli, Mario Voltolini, di due ex prigionieri russi (Ivan e Stefano), Enrico Stefani (Stefanic) e della cattura dei componenti il Gruppo Fiamme Verdi e del col. Ferruccio Lorenzini che verranno poi fucilati a Brescia il 1° gennaio 1944.

Cividate, 1° Giugno 2017 – Manifestazione per ricordare don Carlo Comensoli e le Fiamme Verdi. Deposizione omaggio floreale al monumento in Piazza. Celebrazione S. Messa alla Chiesetta del Ribelle sul Colle Barberino voluta da Don Carlo in ricordo dei Caduti per la libertà.

Malga Mignone (Borno-Ossimo-Lozio),4 Giugno 2017 – Manifestazione presso il monumento realizzato in ricordo dei luoghi e delle vicende legati alla Resistenza sulle montagne di Borno e della Concarena.

Limen (monti di Bienno), giugno 2017 (data da confermare) – Luoghi dove sono nati i primi gruppi della Resistenza (con il Prof. Coccoli, Luigi Ercoli) e dove hanno operato, fino alla liberazione i gruppi al comando di Lionello Levi Sandri prima e Luigi Levi Sandri poi.

Malga Campelli Gianico, 25 Giugno 2017 – Omaggio ai di due Partigiani (Pedersoli Battista – Marioli Giacomo) e un Pastore (Cotti Cottini Antonio che li aveva ospitati nella sua cascina), catturati e uccisi durante un rastrellamento effettuato dai fascisti guidati da una spia locale.

(a cura di Gigi Mastaglia)