Domenica 7 ottobre, come ogni anno, ci ritroveremo a Barbaine di Pertica Alta per rinnovare la memoria e i valori della resistenza.
La manifestazione è organizzata dall’Associazione Fiamme Verdi Brigata “G. Perlasca”, dal Comune di Pertica Alta e dalla Comunità montana.

L’appuntamento è per domenica alle 9.30 in piazza a  Livemmo.  Dopo la posa della corona al monumento dei caduti, prevista per le ore 10.00,  tutti i partecipanti si trasferiranno in corteo al Santuario di Barbaine. Nell’antica chiesetta sarà celebrata da Monsignor Tino Clementi, cappellano delle Fiamme Verdi,  la messa in suffragio dei caduti.

Finita la funzione,  nei pressi del monumento con i trentacinque cippi di marmo in ricordi dei partigiani della “Brigata Perlasca” caduti sulle montagne valsabbine, interverranno il sindaco di Pertica Alta e presidente della Comunità montana, Giovanmaria Flocchini, i rappresentanti dell’istituto Giacomo Perlasca di Idro e, per l’orazione ufficiale, il consigliere regionale Gian Antonio Girelli.

Accompagnerà la cerimonia la banda “San Gottardo” di Barghe.

181007-brigata-perlasca